La guerra di Tolkien è l’evento promosso da Italia Protagonista. Un momento di confronto sul tentativo della sinistra di appropriarsi del filologo cattolico, proponendo una rilettura di segno opposto e contrario a quella consolidata.